Nella gestione dei trasporti e della relativa spesa, il Freight Audit sta diventando sempre più strategico.

Molte aziende guardano al di là dei rapidi risparmi immediati sui costi e utilizzano il Freight Audit come strumento per l'ottimizzazione e la visibilità della logistica.

Molte sono le frecce al suo arco, tuttavia, il suo nome ha anche qualcosa di ingannevole, in quanto indica solo una parte delle attività e dei risultati.

Nella sua forma più elementare, il Freight Audit si occupa di verificare che ai fornitori di trasporto sia pagato il giusto ammontare, senza sorprese. Applicarlo in modo strategico significa avere prontamente dati corretti e indiscussi, utilizzabili per portare risparmio, valore ed efficienza in tutti i processi che riguardano la logistica.

 

Ecco gli 8 passi con cui impostare un sistema di Freight Audit efficace:

1.     Elimina la carta, c’è l’automazione: impostare un sistema paperless di Freight Audit rende il processo più efficiente e veloce.

2.     Svincola il processo dall’ordine d’acquisto: spesso c'è un tale focus sull’ordine d’acquisto che non vi è alcun processo per i costi accessori e ciò richiede molto tempo per essere risolto. Questi costi sono spesso difficili da calcolare con i sistemi convenzionali.

3.     Mostra la dovuta flessibilità(non di più, non di meno) agli spedizionieri: un buon sistema di Freight Audit è flessibile ed in grado di adattarsi ai vettori.

4.     Pensa e agisci in termini strategici: l'impatto del Freight Audit va molto al di là di quanto molti pensano. I risultati possono estendersi all'organizzazione commerciale e finanziaria e non solo nella logistica.

5.     Semplifica i listini di trasporto: un buon partner nel Freight Audit ti aiuterà a rendere le tariffe più semplici, fissando i limiti per le spese accessorie e ti aiuterà ad armonizzare altri meccanismi di costo. Questo non è un esercizio occasionale, ma continuo e offrirà grandi benefici, oltre a rendere il processo più efficiente.

6.     Automatizza la ripartizione dei costi: con una piattaforma avanzata tutti i costi di trasporto saranno allocati automaticamente in base ai centri di costo.

7.     Evita servizi di digitalizzazionedelle fatture: gli spedizionieri possono inviare le proprie fatture o i billing file direttamente al provider di Freight Audit.

8.     Procedi verso la piena visibilità logistica: sfrutta i vantaggi della piena trasparenza garantita dai sistemi evoluti di reporting, come ad esempio i report sui profili di spedizione, una piena comprensione dei costi accessori, delle spedizioni spot in uso e molto altro. La piena visibilità logistica aiuterà a migliorare ulteriormente la tua organizzazione.

Per un check-up gratuito del tuo processo di Freight Audit, contattaci.